Catania ai tempi del Grand Tour

La Terrazza sul 700
Catania raccontata dai protagonisti dei Grand Tour

Dove: Chiesa Badia di Sant’Agata, Via Vittorio Emanuele, 182
Quando: Giovedì 3 settembre 2015
Ora: 19.30

loc g t ok

La Terrazza della Chiesa Badia di Sant’Agata, giovedì 3 settembre, si affaccerà sulla Catania del 700.

Nell’ambito della rassegna “Terrazza Barocca”, organizzata dalla Chiesa Badia di Sant’Agata e dall’Associazione Etna‘ngeniousa, giovedì 3 settembre 2015 alle 19.30, la Terrazza della Chiesa Badia di Sant’Agata diventerà “Terrazza sul 700 – Catania raccontata dai protagonisti dei Grand Tour”.

Un viaggio nel tempo in cui le parole e le impressioni dei viaggiatori dei Grand Tour, per la prima volta in visita a Catania, riprenderanno vita. Una Catania in piena rinascita dopo il devastante 1600 con le sue eruzioni e i terremoti; un tour alla scoperta della città, dai tesori architettonici, alcuni dei quali ancora visibili, fino alla scalata dell’Etna. Una Catania sconosciuta raccontata dagli appunti di un viaggiatore nel tempo e da intermezzi musicali con strumenti caratteristici della Tradizione Siciliana.

Al termine della serata, i presenti, potranno ammirare il suggestivo panorama di Catania dalla Cupola della Chiesa della Badia di Sant’Agata.

Si ringrazia per la partecipazione Gianluca Barbagallo, nelle vesti del viaggiatore del 1700, e Raimondo Catania, ricercatore di tradizioni popolari musicali.

Contributo di partecipazione € 10.00 – Posti limitati

Per Informazioni e prenotazioni contattare: 338.1441760 – 348.7967711
E mail: asso.etnangeniousa@gmail.com – badia@diocesi.catania.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...