Storie di emigrazione

siculish ok5

Sabato 26 settembre alle 19.30, la Chiesa della Badia di Sant’Agata, in collaborazione con l’Associazione Etna’ngeniousa, presentano un nuovo appuntamento della rassegna “Terrazza Barocca”.

In quest’occasione la terrazza della Chiesa della Badia di Sant’Agata, in via Vittorio Emanuele, 182, darà spazio ai ricordi, grazie ad uno spettacolo ideato da Cono Cinquemani.

11064887_477112982468067_93781836236398101_nSe migrare in cerca di una vita migliore è un bisogno insito nell’uomo, lo è altrettanto il comunicare. E cosa può fare un emigrato siciliano in America, se non inventarsi una sua lingua, una fusione tra il dialetto della terra natia e la lingua della nuova patria.

E sarà proprio la storia di due lingue, il Siculish e il Lunfardo, ad essere protagonista di

“Storie di emigrazione – Favola Cinquemani e Nino Lunfardo”.

Contributo di partecipazione € 10,00 – Posti limitati

Per informazioni e prenotazioni :

  • 338 1441760
  • asso.etnangeniousa@gmail.com
  • badia@diocesi.catania.it
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...